Il recupero architettonico

Recuperare la struttura e gli spazi di un'antica cascina e adeguarli a una nuova destinazione d'uso mantenendone intatta l'identità.
Questo il principio alla base del restauro di Cascina Cuccagna, firmato dal Prof. Arch. Ing. Marco Dezzi Bardeschi.

Il restauro conservativo 

Il nuovo integra l'esistente. Si tratta di un'aggiunta compatibile e di qualità che, mettendo in evidenza la sua autonomia, partecipa alla stratificazione storica e di significato dei vari elementi architettonici.

Il cantiere

Il cantiere di restauro è stato avviato nel dicembre 2008 ed è stato chiuso nell’aprile 2012, grazie alla generosità di tanti cittadini, istituzioni e aziende.

Riduzione della vulnerabilità sismica di Cascina Cuccagna

Nel marzo 2018 Cascina Cuccagna, Hydea Spa e il Politecnico di Milano hanno sviluppato un progetto sulla riduzione della vulnerabilità sismica di Cascina Cuccagna, che è selezionato e finanziato da Fondazione Cariplo nell’ambito del programma “Beni Culturali a rischio 2018-2019”.

Il progetto Precursor propone un percorso che strategicamente e pragmaticamente vuole intervenire sull'edificio, con obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione del rischio a Milano e realizzare un intervento replicabile di riduzione del rischio sismico.